VIDEO MULTIANGOLO DI YOUTUBE | Planet Office I.T. Solutions
18040
single,single-post,postid-18040,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-6.1,qode-theme-ver-6.5,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12.1,vc_responsive

VIDEO MULTIANGOLO DI YOUTUBE

11 Feb VIDEO MULTIANGOLO DI YOUTUBE

Arrivano i video multiangolo di Youtube e il web non vede l’ora di poterli utilizzare. Si tratta di un’innovazione considerata il classico passo da gigante del colosso di Google, perchè sta per partire una modalità di fruizione dei video che rivoluzionerà il contesto dei filmati in rete.

Youtube, come detto, a breve rilascerà una TAB all’interno dei canali chiamata Choose Your View contenente i video multiangolo. Per capire di cosa si tratta, basta scorrere questa pagina e guardare il video che abbiamo inserito. Attualmente la funzione multiangolo di Youtube è disponibile solamente per desktop, e l’unico “esemplare” in rete è quello di una performance della cantante indie Madilyn Bailey allo YouTube Music Night. Come potrete notare, il video si compone di svariate inquadrature che si scelgono portando il mouse sulla parte destra del video stesso, oppure digitando i numeri sulla tastiera da 1 a 4, ovvero le diverse inquadrature a disposizione.

video multiangolo youtube

LA RIVOLUZIONE DEL VIDEO MULTIANGOLO CREA UNA REGIA PERSONALE

Pensate ad ogni video maker che vuole rendere il proprio video interattivo. Attualmente le risorse presenti sul mercato richiedono un’elevata conoscenza di software che modificano il video e ne creano i diversi capitoli, che ovviamente si possono scegliere all’inizio del video, in una cosiddetta intro page, oppure tornando alla home stoppando la visione dello stesso. Ma questo è il caso in cui il video viene diviso i “atti”, in parti diverse, slegate fra di loro (i classici esempi sono i video con contenuti speciali dei film, video di cerimonie divise in momenti molto diversi fra loro, ma non parliamo di interattività della diretta.

Per questo motivo Youtube si spinge oltre, vuole garantire più inquadrature dello stesso evento, quasi fossimo noi a decidere la regia dell’evento che stiamo guardando, divertendoci a cambiare inquadratura per vedere i diversi aspetti del medesimo evento.

SERVE UNA LARGHEZZA DI BANDA IMPORTANTE

La nota negativa dell’innovazione è la larghezza di banda che questo tipo di video richiede. Se un video singolo già necessita di una rete internet veloce, in questo caso parliamo di video multipli in un singolo video, quindi per far si che da un’inquadratura all’altra non ci siano scatti o interruzioni, la linea dovrà essere davvero performante.

Non resta che aspettare e vedere quali evoluzioni avrà il video multiangolo di Youtube, che attualmente non è disponibile per l’embed in un sito e non possiede un url specifico.

Quindi godetevi la visualizzazione del primo video in modalità “Choose your view” da questo link, e scopritene i vantaggi!

Matteo Viani
matteo@planetoffice.it